Sondaggi politici, la Lega perde ancora: sotto la soglia del 30%

sondaggi politici

La Lega di Matteo Salvini continua a perdere punti come mostrano gli ultimi sondaggi politici di Ixè. Il Carroccio ha infatti registrato una nuova flessione scendendo dal 29,9% al 29,5% allontanandosi sempre di più dalla soglia del 30%. Sono molti coloro che si aspettavano una crescita derivante dal momento di crisi del Movimento 5 Stelle, che, dati alla mano, sembra però non aver giovato ai leghisti che non solo non guadagnano ma cedono ulteriormente.

Sondaggi politici: Lega e M5s

Secondo le ultime rilevazioni, la Lega si mantiene primo partito nonostante continui la forte flessione che ha portato il Carroccio al di sotto del 30%. Tuttavia sono molti coloro che si aspettavano, al contrario, una crescita in virtù del periodo buio vissuto dal Movimento 5 Stelle. I pentastellati stanno infatti passando un momento di piena crisi le cui tappe sono state l’uscita di numerosi ministri e le dimissioni del ministro dell’istruzione Fioramonti. La Lega sembra quindi non averne del tutto approfittato, mentre se si effettua un raffronto con le ultime rilevazioni del 2019 ci si rende presto conto che il M5s è approdato nel nuovo decennio registrando una crescita, con un +0,2% che ribalta le aspettative.

Gli altri partiti

Per quanto riguarda la maggioranza, se il Movimento 5 Stelle ha guadagnato qualche punto, il Pd è stabile mentre Italia Viva sembra non decollare restando ferma al 3,6%. Inarrestabile, al contrario, la crescita di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che sale dal 10,5% al 10,7%. Infine, Forza Italia si conferma il terzo partito del centrodestra.