Sondaggi politici: scendono Lega e Fdi, recuperano M5s e Pd

sondaggi politici 4 marzo 2020 ixè

Secondo i sondaggi politici dell’Istituto Ixè i partiti al Governo hanno registrato un’accelerata. Hanno perso punti percentuali, invece, Lega e Fratelli d’Italia.

Sondaggi politici: scendono leggermente Lega, Fratelli d’Italia. Recuperano il Movimento 5 Stelle ed il Partito Democratico. Sono questi i dati di maggior rilievo dell’Istituto Ixè. I risultati dei sondaggi politici sono stati resi noti nel corso della trasmissione condotta da Bianca Berlinguer su Rai Tre Cartabianca.

Sondaggi politici e coronavirus

Significativo, in tempi di emergenza sanitaria da nuovo coronavirus, il recupero dei partiti al Governo del Paese. Gli italiani tenderebbero a “fidarsi”, seppure il quadro resta indeciso e frammentato, dei politici che stanno gestendo la crisi. I dati su base settimanale sono stati diffusi proprio dal direttore dell’Istituto Ixè Roberto Weber.

La coalizione di centrodestra è al 47,7%, con una diminuzione percentuale dello 0,2%. La Lega è scesa di mezzo punto, assestandosi al 27,2%. FdI è al 22%: il partito di Giorgia Meloni, dopo essere cresciuto per due mesi ha perso tre decimi di punto. Forza Italia è adesso al 6% secondo i sondaggi politici, mentre Cambiamo! è allo 0,9%.

I partiti al Governo

Aumenti significativi per M5s, che si assesta al 15,7% e Pd al 22%. Entrambi gli schieramenti al Governo sono saliti di circa mezzo punto percentuale. L’unica forza che ha fatto registrare il segno meno è Italia Viva del leader Matteo Renzi che ormai è sotto al 3%. Aumenta anche il “partito” degli indecisi e degli astenuti che è incrementato dello 0,2% arrivando al 38,5% rispetto alla scorsa settimana.

Da segnalare che alla domanda dei sondaggi politici “Per quanto è a sua conoscenza, come valuta la
risposta sanitaria italiana al coronavirus?” la risposta “Abbastanza adeguata” è al 66%. Il 49% degli intervistati, infine, si è detto moderatamente preoccupato a causa del coronavirus Covid-19.