Sondaggi su impeachment di Trump, emerge un'America divisa

A24/Pca

New York, 27 set. (askanews) - Statunitensi divisi sull'impeachment del presidente Donald Trump. Da quattro sondaggi effettuati tra il 24 e il 26 settembre, ovvero nei giorni in cui è emerso il presunto abuso di potere del presidente, che ha spinto i democratici ad avviare un'indagine per un possibile impeachment, emerge che i favorevoli sono in leggera maggioranza, ma non raggiungono il 50% del totale.

Secondo la rilevazione di YouGovUs/Huffington Post, i favorevoli sono il 47%, i contrari il 39%; molto più equilibrate le altre tre: per Maristpoll/Npr/NewsHour, il 49% sostiene l'impeachment, il 46% no; 44% e 41% sono le percentuali secondo Harris/Rasmussen; in parità, 43%-43%, sostenitori e contrari secondo Morning Consult/Politico.