Sondaggio: approvazione Trump ai minimi, il 44% pro impeachment

A24/Pca

New York, 1 ott. (askanews) - L'approvazione per l'operato del presidente statunitense Donald Trump ha toccato un nuovo minimo, secondo l'ultimo sondaggio della Cnbc; la maggior parte degli elettori, al momento, resta comunque contraria al suo impeachment. Secondo la rilevazione della Cnbc, solo il 37% promuove Trump, mentre il 53% lo boccia: il risultato netto è di -16 punti, peggior risultato da quando è presidente (aveva toccato i -14 punti nel giugno e nel settembre 2017). Il calo sarebbe dovuto soprattutto a una perdita di sostegno tra gli elettori indipendenti.

Il 47% degli elettori è contrario alla procedura di impeachment, mentre il 44% è a favore; la differenza, comunque, è all'interno del margine di errore del 3,5 per cento.