Sondaggio Index oggi: salgono Lega e FdI, cala il Pd e crolla M5s

sondaggio index oggi

Dopo i risultati delle elezioni regionali in Umbria il centrodestra ha iniziato un’intrepida e costante salita nei sondaggi. Come ha rivelato l’effetto Umbria nell’ultima rilevazione e come continua a confermare anche il sondaggio Index di oggi, la Lega è ancora il primo partito italiano nonostante la crescita più vertiginosa sia quella di Fdi. Il partito di Giorgia Meloni ha guadagnato moltissimi consensi soprattutto in relazione alle elezioni regionali del 2015 in Umbria. Secondo i grafici mostrati il 31 ottobre a Piazza Pulita, queste solo le attuali preferenze politiche degli italiani.

Sondaggio Index oggi: partiti maggiori

Nella trasmissione condotta da Corrado Formigli su La7 sono emersi altri sondaggi che confermano la crescita del centrodestra rispetto alla maggioranza di governo. Come dimostrato nelle regionali in Umbria, la Lega continua ad essere il primo partito e guadagna uno 0,3% nel sondaggio Index di oggi. Il Carroccio si attesta infatti al 33,2%, seguito a distanza dal Partito Democratico (19,2%) e dal Movimento 5 stelle (17,8%). Il Pd ha perso lo 0,3% dei consensi rispetto alla precedente rilevazione, mentre M5s ha perso un punto e continua una discesa inesorabile.

sondaggio-index-piazza-pulita-1

Sondaggio Index: Fi e FdI

Una posizione di riguardo è da affidare a Fratelli d’Italia, che rispetto alle elezioni regionali del 2015 ha praticamente raddoppiato i consensi. Giorgia Meloni, se si votassi oggi, otterrebbe l’8,6%, con un aumento di 0,4 rispetto alla rilevazione precedente. Forza Italia, invece, guadagna 0,1% e si attesta al 6,3%. Infine, Italia viva si ferma a 5,1% in calo dello 0,2%.

sondaggio-piazza-pulita-2

Tra i partiti minori, infine, + Europa rimane stabile a 1,8%, mentre i Verdi e la Sinistra guadagnano 0,1% e arrivano rispettivamente al 2,0% e al 2,2%.

Le coalizioni

Rispetto alle coalizioni, invece, il gradimento degli italiani al governo giallo-rosso formato dall’alleanza tra Pd-M5s crolla al 44,3%. D’altronde il risultato in Umbria dovrebbe far riflettere: il 43,9% degli italiani è favorevoli all’unione bis tra Pd e M5s nelle prossime elezioni. Aumenta invece la fiducia nel centrodestra (Lega. FdI, FI), che sale al 48,4%. Infine, Giuseppe Conte è la figura che raccoglie la maggiore fiducia tra gli italiani, seguito da Nicola Zingaretti, Beppe Grillo, Luigi Di Maio, Matteo Renzi e Pier Luigi Bersani.