Sondaggio: Johnson dovrebbe portare termine Brexit con ogni mezzo -2-

Fco

Roma, 13 ago. (askanews) - Dopo aver mancato l'uscita dall'Ue entro la scadenza iniziale del 29 marzo, Bruxelles ha dato a Londra fino al 31 ottobre per decidere il suo destino. Johnson ha ripetutamente insistito sul fatto che il Regno Unito sarà fuori dal blocco il 31 ottobre, indipendentemente dal fatto che Londra approvi o meno un accordo per il ritiro.

Johnson, fervente sostenitore della Brexit ed ex segretario del Foreign Office, ha assunto la carica di primo ministro alla fine di luglio dopo essersi aggiudicato la leadership conservatrice. In un discorso sulla vittoria, il 55enne ha dichiarato che i suoi obiettivi principale come premier saranno quelli di portare a termine la Brexit entro il 31 ottobre, unire i Tories, sconfiggere l'opposizione laburista e "dare energia" al Paese.