Sondaggio: la maggioranza dei cittadini giudica positivamente l'operato del governo

·2 minuto per la lettura
Sondaggio Draghi
Sondaggio Draghi

Oltre il 50% degli italiani giudica positivamente l’operato del Premier Mario Draghi, Speranza è il ministro più apprezzato e la Meloni supera Salvini come gradimento personale: sono i risultati del sondaggio Quorum/Youtrend realizzato per Sky TG24 a cento giorni dall’insediamento del nuovo governo.

Sondaggio su Draghi

La maggioranza assoluta degli italiani intervistati (50,6%) ritiene che l’ex presidente della Banca Centrale Europea abbia svolto un buon lavoro. Soltanto il 21,8% non è soddisfatto del suo agire mentre il 27,6% non lo sa o non ha voluto fornire una risposta.

Sondaggio sul governo Draghi: Speranza ministro più gradito

Per quanto riguarda i membri del governo, il ministro che ha ricevuto maggiori commenti positivi (29%) è stato Roberto Speranza, titolare del dicastero della Salute. Al secondo posto si colloca il ministro degli Esteri Luigi di Maio, che ha ottenuto un consenso del 13,1% seguito dai ministri della Cultura Dario Franceschini (10,5%) e della Giustizia Marta Cartabia (10,2%).

Apprezzamento anche per Giancarlo Giorgetti, titolare dello Sviluppo Economico (9,6%), Luciana Lamorgese, deputata agli Interni (8,7%) e Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali (6,5%). Scendono sotto quota 5% Daniele Franco (3,9%), Stefano Patuanelli (3,5%) e Patrizio Bianchi (3,5%), rispettivamente ministri dell’Economia, delle Politiche agricole e dell’Istruzione.

Sondaggio su Draghi: i politici più apprezzati

Per quanto riguarda le figure politiche più apprezzate dai cittadini, al primo posto figura l’ex premier Giuseppe Conte, attualmente leade del Movimento Cinque Stelle che ha ottenuto un gradimento del 34,7%. Segue l’attuale presidente del Consiglio Mario Draghi con una percentuale del 32,8% mentre il terzo posto è occupato da Giorgia Meloni (21,3%). La leader di Fratelli d’Italia, partito che secondo gli ultimi sondaggi otterrebbe una percentuale di consensi inferiore a quelli della Lega, supera così Matteo Salvini che si ferma al quarto posto con un indice di gradimento al 19%.

Seguono nella classifica Roberto Speranza (13,3%), Luigi Di Maio (9,6%), Nicola Zingaretti (7,2%), Enrico Letta (6,4%) e Silvio Berlusconi (5,5%). L’1,0% sceglierebbe un altro leader mentre il 17,8% non sa quale sia il politico più apprezzato. Quanto infine alle intenzioni di voto, il partito più votato sarebbe la Lega (21,1%) seguito dal Partito Democratico (19,5%), da Fratelli d’Italia (18,8%), dal Movimento Cinque Stelle (17,3%) e da Forza Italia (7,4%).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli