Sondaggio: "Lega cresce, resta primo partito con 24%"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Convince gli elettori del centrodestra la linea della Lega nei confronti del governo Conte sulla nuova emergenza Covid. Secondo il sondaggio del lunedì SWG proposto da Enrico Mentana al Tg La7 Matteo Salvini in una settimana porta a casa 1,1 punti percentuali in più, confermandosi primo partito al 24,4%. Calano, invece, Pd e M5S, rispettivamente dello 0,5% e dello 0,6%, che scendono al 19,8% e al 16,4%.

Conquista consensi anche Fdi, che si consolida terza forza: con 0,2 punti percentuali in più, Giorgia Meloni porta il suo partito al 16,4%, mentre sembra non pagare la 'strategia responsabile' di Silvio Berlusconi, con Fi che perde 0,2% punti percentuali, attestandosi al 6,2 per cento.