Sondaggio Regionali Campania, de Magistris: è incommentabile

Aff

Napoli, 27 set. (askanews) - "E' un sondaggio che non esiste, è un sondaggio inutile perché non si sa quali sono i candidati e soprattutto quali sono le coalizioni". Commenta così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, il sondaggio pubblicato questa mattina dal quotidiano Il Mattino, il quale riporta l'attuale governatore della regione Campania al 37% contro il 28,5% del sindaco di Napoli. Anche se per de Magistris "sono legittimi perché si devono riempire le pagine" dall'altro lato "non hanno alcun valore perché già abbiamo visto come i sondaggi di per se sono fallaci quando abbiamo coalizioni e candidature, immaginatevi senza. Quindi lo trovo incommentabile". Alle spalle dei due ci sarebbe Mara Carfagna di Forza Italia con il 17 (16,9), mentre per Fratelli d'Italia Edmondo Cirielli resta al 4,5, mentre i potenziali candidati pentastellati, Sergio Costa e Valeria Ciarambino, si fermano rispettivamente al 7,9 e 5,2 per cento. Il sondaggio è stato realizzato da Winpoll Arcadia (con interviste telefoniche effettuate tra il 23 e il 25 settembre).