Sonia Bruganelli: "Totti-Blasi? Quelle parole sono ferite ai figli"

Sonia Bruganelli
Sonia Bruganelli

Anche Sonia Bruganelli ha detto la sua in merito all’annuncio con cui Ilary Blasi e Francesco Totti hanno confermato la fine del loro matrimonio.

Sonia Bruganelli: l’addio di Ilary e Totti

In queste ore Selvaggia Lucarelli, Fabrizio Corona e tanti altri hanno commentato la notizia dell’addio di Francesco Totti e Ilary Blasi, che hanno messo fine al loro matrimonio dopo 20 anni trascorsi insieme. La moglie di Paolo Bonolis, Sonia Bruganelli, ha commentato la questione affermando quanto i gossip e le critiche nei confronti della coppia possano pesare sui loro figli in un momento tanto delicato: “Ogni parola spesa su una coppia che dopo molti anni si lascia è una ferita inferta ai figli che meriterebbero solo di affrontare i difficili e inevitabili cambiamenti di vita senza dover leggere nei minimi dettagli ciò che avrebbe portato mamma e papà a non amarsi più”, ha scritto la conduttrice in un tweet.

Le parole di Alex Nuccetelli

Alex Nuccetelli, il Pr che per primo presentò l’ex calciatore e l’ex letterina, ha affermato che secondo lui, quando il caso è esploso nei mesi scorsi, Ilary e Totti l’avrebbero smentito proprio per prendere tempo e mettere in chiaro le loro questioni finanziarie e, soprattutto, preparare i loro figli a quanto sarebbe potuto accadere.

“Hanno aspettato che Ilary terminasse il programma, l’Isola, Si sono presi del tempo, dopo che esplose il caso qualche mese fa, per organizzare tutto, sistemare anche i vari legittimi rapporti economici. Lo hanno fatto anche per i rispettivi attuali compagni, penso. Ma Ilary e Francesco sono due bravissimi ragazzi, seri, che hanno cresciuto dei figli con valori solidi. Certo, mi dispiace che oggi la loro storia finisca”, ha dichiarato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli