"Sono colpevole". Il giornalista bielorusso Protasevich in TV dopo l'arresto

L'attivista ha dichiarato che le proteste di massa contro Lukashenko sono fallite. Ma per i suoi collaboratori è "un ostaggio che parla sotto minaccia"

View on euronews