“Sono un calciatore e sono gay”: il coming out di Josh Cavallo

·1 minuto per la lettura
featured 1532357
featured 1532357

Milano, 27 ott. (askanews) – “Sono Josh Cavallo, sono un calciatore e sono gay”. Australiano, terzino sinistro dell’Adelaide United, Cavallo ha deciso di fare coming out, dichiarando la propria omosessualità, un qualcosa ancora tabù nel mondo del calcio maschile. ha 21 anni e gioca nella A-League, la nostra Serie A. Cavallo è il primo calciatore professionista, ancora in attività, ad aver fatto coming out.

“Voglio ispirare e mostrare che è possibile essere se stessi e giocare a pallone. E’ normale essere gay e giocare a calcio. Sapete, voglio mostrare a tutte le altre persone che hanno paura – chiunque esse siano – questo: non comportatevi come qualcuno che non siete, siate voi stessi”, ha detto nel video pubblicato sui social.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli