Sorprende i ladri in giardino: tabaccaio spara e ne uccide uno. Indagato per omicidio

·1 minuto per la lettura
REUTERS/Tony Gentile (ITALY)
REUTERS/Tony Gentile (ITALY)

Tragedia nella notte a Santopadre, in provincia di Frosinone. Un uomo ha sorpreso i ladri nel suo giardino e ha sparato con un fucile, uccidendone uno. La vittima è un rumeno di 39 anni, i suoi tre complici sono riusciti a fuggire. Sul posto sono arrivati i carabinieri, che stanno indagando per ricostruire la dinamica dei fatti. "Ho avuto paura", ha detto il proprietario di casa agli investigatori. Al momento è stato indagato per omicidio. 

LEGGI ANCHE: Frosinone, tabaccaio già derubato in passato trova i ladri in casa e spara con il fucile: un morto

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Auto rubata due volte, la polizia ferma i ladri. Il video su Instagram

Da quanto si è appreso, il proprietario della villetta presa di mira dai malviventi è un tabaccaio, che in passato era già stato derubato. I militari lo hanno ascoltato e la sua posizione è ancora al vaglio. "Mi sono difeso, avevo paura che il ladro mi sparasse", ha detto l'uomo, "quando sono entrato in casa ho sentito dei rumori. Ho capito che c’era qualcuno al piano superiore e allora ho preso il fucile perché mi sono spaventato. Ho temuto per la mia vita e per quella di mio figlio".

LEGGI ANCHE: Frosinone, trova ladri in casa e spara: un morto

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli