SOS Méditerranée cerca di nuovo porto sicuro per 104 migranti

Ihr

Roma, 21 ott. (askanews) - L'Ong SOS Mediterranee ha chiesto alle autorità europee di indicarle un porto sicuro per sbarcare 104 migranti che ha raccolto venerdì a bordo della sua imbarcazione di soccorso marittimo, la Ocean Viking, al largo della Libia. Lo ha annunciato oggi.

L'Ocean Viking, che si trovava oggi in acque internazionali al largo di Malta, ha chiesto ai Centri di coordinamento dei soccorsi marittimi (Mrcc) itlaiani e maltesi l'attribuzione di un luogo sicuro e spera in "uno sbarco rapido di 104 migranti superstiti", ha indicato SOS Méditerranée, che ha sede a Marsiglia, in un comunicato.

Le autorità italiane e maltesi finora non hanno commentato.