Sospesa vice questore No green pass Schilirò

·1 minuto per la lettura
(Photo by Stefano Montesi - Corbis/Corbis via Getty Images)
(Photo by Stefano Montesi - Corbis/Corbis via Getty Images)

E' stata sospesa la vicequestore Alessandra Schilirò, la poliziotta che aveva parlato dal palco della manifestazione dei No green pass a San Giovanni a Roma. Il provvedimento di sospensione le è stato notificato oggi.

E' stata la stessa funzionaria di polizia a comunicarlo attraverso il proprio profilo Facebook: "Qualcuno non vedeva l'ora di dare la notizia... - ha scritto -. Dato che la fonte non sono io, vi è un'imprecisione. Sarò sospesa da domani, non da oggi. Da oggi ho revocato la mia iscrizione al sindacato COSAP e, a giorni, conoscerete tutte le motivazioni...".

VIDEO - No Green Pass, a Roma l'urlo dei manifestanti: "Assassini"

In riferimento agli scontri durante la manifestazione No green pass di domenica a Roma, la vicequestore aveva scritto sui propri canali social: "Come cittadina e come sindacalista, chiedo l'immediata punizione dei poliziotti che hanno picchiato i manifestanti senza alcuna provocazione!". "L'ho scritto molte volte - continua -, la violenza è inammissibile da qualsiasi parte provenga. All'inizio, per buona fede, sono stata ingannata, ma poi ho visto alcuni filmati dove si evince un riprovevole comportamento di alcuni poliziotti! È buffo come io sia perseguita e quasi arsa sul rogo per aver manifestato pubblicamente e libera dal servizio il mio pensiero, invece, passa sotto silenzio chi picchia un cittadino. Come mai nessun giornale o televisione mainstream ha trasmesso quelle scene? Viva la libertà!".

VIDEO - Anche Roberto Fiore tra gli arrestati per gli scontri di Roma

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli