Sospesi 7 agenti a LA per avere esagerato durante le proteste

San

Roma, 10 giu. (askanews) - Almeno 7 agenti di polizia di Los Angeles sono stati sospesi, con l'accusa di avere fatto un uso eccessivo della forza durante le recenti proteste antirazziste scatenate dall'uccisione di George Floyd da parte della polizia Usa. Lo ha fatto sapere il Los Angeles Police Department e ne ha dato notizia la Cnn.