Sospiri a Rigopiano: vicini a chi ha perso i propri cari

Xab

Pescara, 18 gen. (askanews) - Il presidente del Consiglio regionale dell'Abruzzo Lorenzo Sospiri ha partecipato oggi alla commemorazione della tragedia di Rigopiano a tre anni dalla tragedia. Presente innanzitutto al momento di raccoglimento nel luogo dove persero la vita 29 persone e poi alla fiaccolata con i familiari delle vittime che si è conclusa nel piazzale della Chiesa di San Nicola di Farindola dove si è tenuta la Santa Messa. "Siamo qui come 3 anni fa - ha detto Sospiri - non solo per esprimere la nostra vicinanza a chi ha perso i propri cari in questa immane tragedia, ma per testimoniare il nostro impegno come amministratori. La Regione Abruzzo è al lavoro e metterà in campo tutti le azioni necessarie affinché catastrofi come questa non si ripetano più".