Sossio Aruta e Ursula, l'emergenza sanitaria: "In qualche modo riusciamo a stare a galla"

·1 minuto per la lettura
Sossio Aruta Ursula
Sossio Aruta Ursula

Sossio Aruta e Ursula Bennardo hanno confessato come sarebbe cambiato il loro lavoro a causa dell’emergenza sanitaria e della conseguente crisi che ha travolto l’Italia.

Sossio Aruta e Ursula Bennardo: il lavoro

Dopo aver trovato la felicità a Uomini e Donne ed aver avuto una bambina, le vite di Ursula Bennardo e Sossio Aruta – così come quelle degli altri italiani – sono state travolte dall’emergenza sanitaria in corso a causa del Covid. “È successo a me quello che è successo a tantissimi italiani. Solo che noi, a differenza di altri, siamo personaggi pubblici e in qualche modo riusciamo a stare a galla”, ha dichiarato Sossio, che dopo aver trovato lavoro in un supermercato sarebbe stato messo in cassa integrazione.

Ursula Bennardo ha avuto sua figlia Bianca poco tempo prima che scoppiasse l’emergenza sanitaria, ha affermato di essere preoccupata per la condizione generale del paese e dell’imprenditoria, e ha specificato che la sua principale fonte di guadagno sarebbe dovuta al suo lavoro di influencer: “Non mi preoccupa il futuro perché posso contare sull’azienda di famiglia, inoltre ho in mano un lavoro che mi permetterà di lavorare ovunque. (…) Mi preoccupa la situazione generale perché purtroppo molti imprenditori sono costretti a indebitarsi. Oggi lavoro come influencer e riesco a rientrare nelle mie esigenze di guadagno”, ha confessato. La coppia, che avrebbe dovuto sposarsi nel 2020, ha deciso di rinviare le nozze a quando l’emergenza sanitaria sarà finita.