Sossio Aruta, l’appello social per i fans: “Aiutatemi, poi basta”

Sossio Aruta appello

Poche ore fa Sossio Aruta ha lanciato un appello social. Lo ha fatto tramite il suo seguitissimo profilo Instagram, canale veramente potente per raggiungere un gran numero di persone. L’appello dell’ex ‘Uomini e Donne’ che ha tenuto banco al Trono Over riguarda un suo desiderio personale. Niente a che vedere con la compagna Ursula Bennardo che lo sta per rendere padre. Si tratta di qualcosa che riguarda la sua carriera professionale e che ha a che fare con il calcio. Tramite un video che è stato visto da tantissimi fans, Sossio spiega cosa vorrebbe riuscire a realizzare.

Sossio Aruta lancia un appello

Su Instagram Sossio Aruta ha 214 mila followers. Un’ottima piattaforma per lanciare un appello social e raggiungere tanti di questi fans, oltre a tutte le persone che vedranno il suo video per caso. Il compagno di Ursula Bennardo ha quindi registrato un video e lo ha pubblicato qualche ora fa. In meno di 24 ore lo hanno visto il 16 mila persone. L’ex protagonista del Trono Over di ‘Uomini e Donne’ ha voluto registrare un messaggio mostrandosi in tenuta estiva nella sua nuova residenza pugliese. Lo ha fatto con molta semplicità, come se si trattasse di un videomessaggio per un amico.

Sossio Aruta spiega che la sua prima grande passione è sempre stata il calcio. Quello che lui sta cercando adesso e che vorrebbe trovare tramite l’appello social è una squadra di qualunque categoria pronta ad accoglierlo tra le sue file. Va bene anche una squadretta non particolarmente famosa, ma che possibilmente si trovi in Puglia, dove lui si è trasferito. Lui vorrebbe aiutare la squadra a vincere il campionato e in cambio riuscire ad avere la possibilità di raggiungere quei 400 gol che non è mai riuscito a raggiungere. Glie ne mancano solamente 23, quindi sta cercando un ruolo come attaccante per realizzare il suo sogno.

La carriera nel mondo del calcio

Per chi non lo ricordasse, Sossio Aruta ha cominciato la sua carriera come calciatore. Il suo ruolo è quello dell’attaccante e ha giocato in più di 20 squadre diverse in 25 anni di carriera. Su Instagram l’Aruta ha scritto: “Aspetto un presidente o un direttore sportivo che vuole farmi realizzare questo sogno e darmi la possibilità di raggiungere la meta dei 400 goal in carriera“. Non è che tutti i dirigenti sportivi sono lì ad aspettare lui, soprattutto perché comincia ad avere una certa età e adesso è conosciuto più per i reality show che per la carriera di calciatore. Come hanno confermato anche altri personaggi passati da ‘Uomini e Donne’, riprendere la propria carriera lavorativa come calciatore o come altro diventa più difficile e i pregiudizi sono parecchi.

L’intento dell’appello dell’Aruta è quello di poter chiudere la carriera del ‘The Lion King’, il suo soprannome, in bellezza. Gli mancano 23 gol. Fatti questi, è pronto ad appendere al chiodo le scarpe da calcio e smettere per sempre. Tanto il sostegno da parte dei suoi followers che vorrebbero poterlo aiutare, ma chiaramente non è una richiesta facile la sua. Staremo a vedere se ce la farà a realizzare questo sogno. Nel frattempo si sta comunque godendo la vita, l’amore con Ursula e il fatto di diventare nuovamente papà.