Sostenibilità e creatività, Cial partner di Comicon 2022

·2 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Nasce sul fil rouge della sostenibilità la partnership fra Cial-Consorzio Nazionale Imballaggi Alluminio e Comicon-Salone Internazionale del Fumetto evento di rilevanza internazionale che apre le porte della sua XXII edizione. L’appuntamento è a Napoli, negli spazi della Mostra di Oltremare, dal 22 al 25 aprile.

Un grande e sgargiante arcobaleno, alto 4 metri, accoglie all’ingresso del Salone tutti i visitatori. È l’arcobaleno Cial realizzato utilizzando ben 3.000 lattine in alluminio. Un’installazione colorata e di forte impatto che si inserisce nell’iniziativa Ogni Lattina Vale, parte integrante del progetto europeo Every Can Counts, nato con il duplice intento di stimolare le buone pratiche ambientali e di promuovere la raccolta differenziata delle lattine in alluminio nei luoghi pubblici e nel corso di grandi eventi sportivi e culturali.

In Italia il progetto è coordinato da Cial proprio per promuovere su larga scala una visione moderna del sistema di gestione dei rifiuti. E così, durante tutta la manifestazione, dieci giovani animatori del progetto, dotati di appositi zaini, saranno impegnati a recuperare le lattine per bevande vuote contribuendo a mantenere puliti gli spazi del Salone e a sensibilizzare il pubblico sull’importanza dell’economia circolare e di un corretto smaltimento dei rifiuti.

A Comicon, Cial, con il partner didattico LaFabbrica, lancia inoltre il nuovo concorso Alu Comics che il prossimo anno scolastico inviterà gli studenti delle scuole superiori a sfidarsi fra loro nella realizzazione di un fumetto sui temi della sostenibilità e del recupero dell’alluminio. A presentare il contest (sabato 23 aprile alle 10.30) è stata chiamata Sara Cruz, musicista, autrice e compositrice. Con lei sul palco, il fumettista e creator Pera Toons.

“Rientra fra le nostre priorità promuovere iniziative tese a stimolare fra i più giovani comportamenti green e a richiamare la loro attenzione sull’importanza del riciclo dell’alluminio, preziosa materia prima, la cui la rivalorizzazione garantisce indiscussi vantaggi economici, sociali e ambientali", dichiara Giuseppina Carnimeo, direttore Generale Cial.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli