Sostenibilità, Fattori (Nexi): "Al lavoro per cambiamento culturale consumatore"

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 nov. (Adnkronos) – "Il punto chiave è passare da un livello di sostenibilità a livello corporate con impegni formali all''everyday business', dove si gioca la sfida più grande. Bisogna aiutare il consumatore a prendere consapevolezza dei consumi e di come il loro impatto lavora e si trasferisce verso l'ambiente". Lo ha detto Erika Fattori, Group Brand Strategy Director e Brand & Communication Director di Nexi, nel corso del Salone dei Pagamenti 2021.

"Stiamo lavorando – ha illustrato – sia sulle carte di plastica riciclata degli oceani, anche se il vero passo sarà la completa digitalizzazione eliminando, sia sulla consapevolezza dell'impatto dei consumi, assegnando a ogni categoria un corrispondente di impatto ambientale. E' una cosa molto rilevante che permetterà di traguardare il cambiamento culturale nel consumatore", ha spiegato ancora.

"La sostenibilità è progresso. Progresso per la società e per l'individuo, che sono anche i consumatori e gli esercenti" e in questo scenario di cambiamento "noi mettiamo le competenze e le nostre capacità di investimento e innovazione", ha sottolineato infine Fattori.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli