Sostenibilità: Gse, ridotti di 3 tonnellate i rifiuti e -20,5% emissioni di CO2

webinfo@adnkronos.com

Oltre 4.200 studenti coinvolti nel progetto "Gse incontra le scuole", 68 enti locali premiati per il progetto "Una targa per l’efficienza", la riduzione dei rifiuti all’interno di 3 tonnellate e del 20,5% delle emissioni di CO2 legate alle attività aziendali. Sono questi alcuni dei dati contenuti nel Bilancio di Sostenibilità 2018 del Gse (Gestore servizi energetici), dal quale risultano occupate 616 risorse, di cui il 93% a tempo indeterminato. Le donne rappresentano il 45% del totale dei dipendenti dell’azienda e i laureati raggiungono il 73%. L’età media è di 41,5 anni. 

L’attività è stata interamente orientata al rispetto dei 10 principi del Global Compact delle Nazioni Unite e agli obiettivi di sviluppo sostenibile previsti dall’Agenda 2030 dell’Onu. Per questo, il Gse ha introdotto nel proprio Codice Etico i principi di sostegno a modelli di vita ecocompatibili, di promozione della cultura del risparmio e dell’efficienza energetica e, più in generale, di attenzione all’ambiente.  

Grazie al lavoro delle donne e degli uomini del Gse, durante il 2018, sono state dedicate alla formazione 8.450 ore rivolte a più di 4.200 studenti di oltre 40 scuole italiane.  

Nell’ottica di supportare le istituzioni e la pubblica amministrazione centrale e locale nel conseguimento degli obiettivi nazionali in materia di energia e clima, il Gse ha strutturato un percorso di accompagnamento che vede nella riqualificazione energetica degli edifici pubblici uno stimolo anche per le comunità locali a condividere tematiche relative alla sostenibilità e all’efficientamento energetico.  

Sono più di 1.500 gli enti pubblici che beneficiano del servizio di supporto del Gse per la PA e sono stati premiati con "Una targa per l’efficienza" 68 Comuni che si sono distinti nella realizzazione di interventi di riqualificazione energetica su scuole, ospedali, caserme ed edifici storici tutelati.  

Inoltre il Gse ha portato avanti un’opera di sensibilizzazione al proprio interno sui temi del risparmio e riciclo, riducendo la produzione di rifiuti di 3 tonnellate e scendendo a 28 tonnellate complessive annue. Rispetto alla produzione di CO2 la società ha ridotto del 20,5% le emissioni relative ai trasporti per i servizi. 

________________________________________