Sostenibilità: 'Raccogliamo', in 10 città l'iniziativa solidale di Bper

webinfo@adnkronos.com

Generi alimentari a lunga scadenza, prodotti per l’igiene personale e per l’infanzia: a donare questi prodotti, che saranno poi ridistribuiti gratuitamente dagli Empori Solidali alle persone in temporanea difficoltà economica, sono stati i dipendenti di Bper Banca che oggi hanno partecipato a “Raccogliamo”, l’iniziativa promossa dall’istituto volta a sostenere le attività di dieci Empori Solidali presenti sul territorio nazionale, selezionati con il contributo delle direzioni territoriali. 

I punti di raccolta sono stati organizzati presso gli uffici della Banca in varie località d’Italia: Lanciano, Avellino, Reggio Emilia, Ferrara, Roma, Crotone, Ravenna, Rimini, Cesena, Bologna, Milano e Modena. Con questa iniziativa i lavoratori hanno avuto quindi la possibilità di contribuire direttamente alle attività degli Empori. La stessa Banca, a sua volta, ha sostituito parte degli omaggi previsti per le Festività con donazioni alle stesse strutture. 

Gli Empori Solidali sono una rete di 178 punti in tutta Italia che hanno aspetto e funzionamento simili a un negozio tradizionale e distribuiscono gratuitamente beni di prima necessità. Accanto al sostegno materiale propongono anche servizi e percorsi di orientamento, formazione e inclusione. L’approvvigionamento degli Empori è possibile grazie a una rete di contatti instaurati sul territorio, ad esempio con la grande distribuzione.