'Sostenibilità scelta necessaria per industria', workshop Itlas a Salone Mobile

·2 minuto per la lettura
featured 1498389
featured 1498389

(Adnkronos) – Il 7 settembre 2021 alle ore 18.00, durante la settimana del mobile di Milano, Itlas, una delle grandi aziende europee della trasformazione del legno, ha organizzato il workshop sul tema “Sostenibilità, una scelta necessaria per il mondo industriale”, il primo di una serie di incontri itineranti che vedranno mondo industriale e istituzioni confrontarsi sulla sfida dei prossimi anni: la transizione green. I protagonisti del primo incontro, che si terrà al WestinPalace di Milano, saranno Patrick Moore (uno dei fondatori di GreenPeace), Fulvio Lino Di Blasio (Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale di Venezia e Chioggia), Gabriella Chiellino (Presidente eAmbiente Group e prima donna italiana a laurearsi in scienze ambientali), l’architetto Marco Casamonti dello Studio Archea, il Ministro Plenipotenziario Stefano Beltrame.

Chicco Testa presenterà e modererà l’incontro confrontandosi sui temi della sostenibilità e sugli investimenti necessari come scelta indispensabile per attuare i processi di transizione ecologica, partendo dalla Casehistory del Porto di Venezia ed estendendo il dibattito sul rilancio economico post Covid.

“Siamo convinti” – ha affermato Patrizio Dei Tos, amministratore delegato di Itlas – “che bisogna accogliere l’invito delle nuove generazioni a lavorare per un mondo diverso. Siamo altrettanto convinti che per questo mondo diverso la retorica è un danno. Sostenibilità significa investimenti importanti, coinvolgimento del mercato, creazione di nuovi macchinari, nuove pratiche per bilanci che in ogni voce raccontino una rivoluzione in atto”.

Tutta la catena industriale è chiamata a rispondere, perchè sarebbe inutile uno sforzo così importante non condiviso dall’azienda della porta accanto; ma ci vuole anche un nuovo approccio culturale che crei un patto sociale diverso in cui si sappia che la qualità non è più un benefit ma una necessità e che quindi il consumatore-cittadino-fruitore di servizi condivida questo percorso e lo sostenga.

Per agevolare questo sforzo – afferma Matteo Dei Tos, seconda generazione di Itlas – “abbiamo creato Itlas-Sostenibilità che si affianca al nostro ufficio studi per creare occasioni di confronto locali, nazionali e globali con uomini di cultura, imprenditori, operatori dell’architettura, politici, scrittori, intellettuali e giornalisti che cooperino alla creazione di un sistema del tutto diverso dall’attuale. Ci sentiamo parte del mondo nuovo che è già arrivato e ce ne assumiamo, per la parte che ci compete, la responsabilità”.

L’appuntamento, in concomitanza con il Salone del Mobile di Milano, è quindi per il 7 settembre presso l’hotel Westin Palace alle 18. Il workshop verrà trasmesso anche in diretta streaming sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram di Itlas.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli