Sostenibilità: Whirlpool, 2700 dipendenti di tutto il mondo per la solidarietà

webinfo@adnkronos.com

Terza edizione del Community Day di Whirlpool, grazie al quale le persone dell'azienda possono dedicare una giornata lavorativa ad attività di volontariato, supportando organizzazioni no-profit nelle comunità in cui l’azienda opera. Partito dall’Italia e dalla regione Emea, il Community Day è quest’anno globale: oltre 2.700 i dipendenti di Whirlpool impegnati a fianco di 32 organizzazioni no profit in 15 Paesi nel mondo, per un totale di oltre 21mila ore destinate alla comunità.  

Dall'headquarter globale di Benton Harbor in Michigan, passando per Brasile, Italia, Russia e Dubai l’azienda è coinvolta in una serie di giornate che, insieme, compongono una vera e propria “Community Week” destinata a chi più ne ha bisogno. La Regione Marche sarà anche quest’anno protagonista, con 80 persone del team Whirlpool che andranno ad affiancare le attività di 4 ong tra Fabriano e Comunanza. 

E scende in campo anche la leadership Emea: per un giorno, il board al completo lascia infatti la propria scrivania per dedicarsi interamente alle attività di volontariato.  

“Lavorare con le persone e per le persone, in Whirlpool, è una forma di inestimabile ricchezza che non costituisce un’eccezione, ma è piuttosto il naturale modo in cui intendiamo il nostro lavoro. Per questo anche la leadership Emea scende in campo a fianco delle numerose organizzazioni che abbiamo deciso su supportare quest’anno - dichiara Gilles Morel, presidente di Whirlpool Emea e vice presidente di Whirlpool Corporation - Il Global Community Day ci dà l’opportunità di celebrare l’orgoglio che abbiamo per le comunità in cui lavoriamo e viviamo". 

Lotta allo spreco alimentare e all’emarginazione, vicinanza alle famiglie in difficoltà e supporto all’occupazione giovanile sono le principali attività su cui si focalizzerà il Community Day 2019, confermando l’impegno di Whirlpool per la responsabilità sociale e per lavorare, assieme ai propri stakeholder, verso la crescita delle comunità. 

Queste le 4 organizzazioni coinvolte tra Fabriano e Comunanza. Per l’area di Fabriano, Lega del filo d’oro, Comunità La Buona Novella, Casa Madonna della Rosa Onlus; per l’area di Comunanza, Emporio Ascoli Piceno.