I sottosegretari hanno giurato, Meloni "Dare risposte ai cittadini"

ROMA (ITALPRESS) - Si è svolta a palazzo Chigi la cerimonia di giuramento dei 31 sottosegretari del governo Meloni, nella Sala dei Galeoni alla presenza del presidente del Consiglio, Giorgia Meloni. Il sottosegretario alla Presidenza, Alfredo Mantovano, ha letto la formula sottolineando come la stessa "vale per tutti, ma l'assunzione di responsabilità è personale".

Subito dopo, il premier ha rivolto un saluto ai nuovi sottosegretari: "Se siete qui c'è ovviamente una ragione, cioè che siete all'altezza di questo compito, ho ritenuto che lo foste. In questo momento non rappresentate voi stessi, neanche un partito ma la Nazione e questo ha un enorme valore e un richiamo alla responsabilità" ha detto. "Questa avventura sarà lunga, speriamo, difficile sicuro, speriamo anche entusiasmante e lo può essere e lo sarà quando riusciremo a dare le risposte che i cittadini si aspettano da noi e saremo fedeli al compito che ci è stato affidato a essere esattamente quello che abbiamo raccontato che saremmo stati. Grazie per il lavoro che farete, grazie per come riuscirete a farlo considerandovi sempre una squadra. Ricordate che ci sono milioni di persone la cui vita, futuro e benessere dipendono quasi esclusivamente o per buona parte da quello che riusciremo a fare noi", ha aggiunto.

(ITALPRESS).

-foto Palazzo Chigi-

ads/r