Sovranità alimentare, Angelica Sepe: bene nuova denominazione

featured 1664027
featured 1664027

Roma, 27 ott. (askanews) – “Sono molto contenta ed entusiasta da professionista ed appassionata di cucina della nuova denominazione del ministero dell’agricoltura dove la sovranità alimentare significa tutela delle nostre eccellenze e dei nostri prodotti seguendo la strada già intrapresa dalla Francia”.

Così in un video Angelica Sepe, tutor di cucina e musicista cantante che conduce Cook40, programma tv, insieme ad Alessandro Greco, in onda su Rai2 tutti i Sabato mattina alle ore 11.15.

L’obiettivo, secondo la cantachef, così si definisce, deve essere quello “della promozione dei prodotti made in Italy, dove tutto deve nascere, crescere e pascere in Italia. Altro tema è l’alimentazione: molta attenzione la dedico al cibo per i bambini. Poi il riciclo, come dimostriamo con Alessandro Greco su Raidue ogni sabato presentando Cook40. E sono invece preoccupata per lo spreco alimentare, ogni anno vengono gettate 931 mln di tonnellate di cibo. E nelle nostre case sprechiamo il 53%, siamo tutti colpevoli. In sintesi, proteggiamo i nostri prodotti, il made in Italy e grande attenzione allo spreco alimentare”.