Spaccia coca in casa a Milano: arrestato pregiudicato 83enne

Red/Alp

Milano, 25 mag. (askanews) - I poliziotti della squadra mobile hanno arrestato un pluripregiudicato di 83 anni accusato di spacciare cocaina nel suo appartamento di via Alessandro Fleming a Milano. Lo ha riferito la questura spiegando che l'uomo stato individuato e fermato intorno alle 22 di sabato scorso subito dopo aver venduto per 40 euro una dose di "bamba" a un cliente che si era presentato a casa sua.

L'anziano, forse pensando che alla porta ci fosse un acquirente e non gli agenti, stato trovato con in mano quattro dosi di coca per circa 3 grammi. In casa sono stati trovati e sequestrati anche un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e 600 euro in contanti ritenuti provento di spaccio.

L'uomo ha precedenti per spaccio, furto, falso e detenzione abusiva di armi da fuoco. Nel febbraio 2019 durante una perquisizione nel suo appartamento di via Fleming, i poliziotti trovarono nascosta nei tubi dell'areazione una pistola semiautomatica calibro 7,65 risultata rubata. Sempre l'anno scorso era stato arrestato altre due volte per spaccio di cocaina finendo ai domiciliari fino al luglio scorso.