Space Waste Lab, a Milano la performance contro i rifiuti spaziali

Pdf

Milano, 22 ott. (askanews) - Si svolgerà questa sera, 22ottobre 2019, alla Triennale di Milano, l'evento "Space Waste Lab" dell'artista olandese Daan Roosegaaarde, l'architetto e designer noto per le Smog Free Tower di Rotterdam - torri che trasformano in gioielli l'Anidride Carbonica aspirata dall'aria - per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla sostenibilità ambientale e sul problema dei rifiuti spaziali che orbitano intorno al pianeta Terra, tra i 200 e i 20mila chilometri di altezza.

La performance artistica è realizzata in collaborazione con l'ESA, l'Agenzia spaziale europea e prevede l'installazione di potentissimi fari a led in grado di "illuminare", in teampo reale, alcuni degli oltre 29mila detriti (satelliti dismessi o resti di vecchie missioni spaziali) che orbitano intorno al nostro pianeta e che rappresentano anche un potenziale rischio sia per gli astronauti in orbita sia per noi tutti e per l'ambiente in caso di rientro non controllato nell'atmosfera terrestre.

L'evento ideato da Rooseegaarde concluderà una giornata interamente dedicata alla sostenibilità per la presentazione di Pulsee, nuova energy company di Axpo Italia.