Spadafora: non faccio polemiche politiche ma onoro la mia delega

Sav

Roma, 18 lug. (askanews) - "Sono sottosegretario con la delega alle Pari opportunità e quando intervengo non è per fare polemica politica o alzare polveroni, ma perchè credo di dover svolgere quella delega e onorare l'impegno che mi è stato dato nel migliore dei modi. Poi quando si lavora sui temi e sui contenuti si riesce sempre a confrontarsi. Mettiamo da parte la polemica politica, quando si lavora sulle cose vediamo i risultati nel tempo". Così il sottosegretario alle Pari Opportunità Vincenzo Spadafora, a margine della conferenza stampa a Palazzo Chigi di presentazione del Piano operativo contro la violenza maschile sulle donne.

"Il mio obiettivo costante - ha spiegato - è quello di fare il mio lavoro e lo faccio sapendo di avere tantissime persone, in Parlamento e nel governo, che condividono battaglie che condividiamo in tanti. Il mio non è un imbarazzo, nel momento in cui riusciamo a fare delle cose vale sempre la pena starci: non credo di essere alfiere di granchè, ma coerente con una mia storia personale precedente e soprattutto svolgere un ruolo che mi è stato affidato", ha concluso Spadafora.