Spagna, 19 ex dirigenti socialisti condannati per corruzione

Dmo

Roma, 19 nov. (askanews) - Diciannove ex dirigenti dal partito socialista dell'Andalusia, storico feudo del Partito Socialista spagnolo Psoe, sono stati condannati al carcere e all'interdizione dai pubblici uffici nell'ambito di uno dei più grossi scandali per corruzione degli ultimi decenni in Spagna.

La condanna del tribunale di Siviglia arriva in un momento delicato per il capo del governo, il socialista Pedro Sanchez, che tenta di trovare il sostegno necessario per l'esecutivo dopo il voto del 10 novembre. (Segue)