Spagna, aperto processo a carico presidente catalano Quim Torra -2-

Fco

Roma, 18 nov. (askanews) - I fatti contestati a Quim Torra, stretto collaboratore dell'ex presidente catalano Carles Puigdemont, risalgono a marzo. L'autorità elettorale spagnola gli aveva all'epoca ordinato di rimuovere i simboli separatisti dagli edifici pubblici della regione al fine di garantire la neutralità istituzionale durante la campagna elettorale legislativa di fine aprile.

Uno stendardo sulla facciata del quartier generale del governo catalano a Barcellona con lo slogan "Libertà per i prigionieri politici e gli esiliati" - su cui c'era un nastro giallo - è stata in particolare presa di mira. Il nastro giallo è usato dai separatisti per chiedere il rilascio dei loro leader in carcere. (Segue)