Spagna, attivisti per indipendenza Catalogna in piazza a Barcellona -2-

Coa

Roma, 9 nov. (askanews) - Alla vigilia del voto in Spagna, tutti i sondaggi, anche quelli condotti negli ultimi giorni dai partiti e che non sono stati resi pubblici, indicano una situazione di testa a testa tra il blocco progressista e la destra, confermando la necessità di una coalizione stabile per il governo del Paese.

Tuttavia, secondo quanto riporta oggi El Pais, il Psoe del premier ad interim Pedro Sanchez si mostra convinto di aver incrementato i consensi negli ultimi giorni, con molti indecisi pronti a sostenerlo alle urne.