Spagna, auto polizia investe e uccide italiano a Palma de Mallorca

(Adnkronos) - Un cittadino italiano di 35 anni, Mario Decandia, è morto a Palma de Mallorca investito da un'auto della polizia locale impegnata in un servizio di emergenza. La vittima, originaria della Sardegna, era da anni impiegato nel settore alberghiero e della ristorazione nelle Baleari. Nell'incidente sono rimaste gravemente ferite altre due persone.

Come spiega ad Adnkronos l'amico della vittima Stefano Munari, che a Palma de Mallorca ha fondato la radio 'Italiana', alcuni testimoni riferiscono che ''la pattuglia stesse correndo a tutta velocità perché stava intervenendo per un'emergenza, ma sembra che non avesse le luci blu accese''. Invitando a vedere ''le registrazioni delle telecamere pubbliche'' per fugare i dubbi sulla dinamica dell'incidente, Munari riferisce che la polizia ha perso il controllo del mezzo e invaso il marciapiede, investito i tre giovani che avevano finito il turno al ristorante oltre a panchine e lampioni.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli