Spagna, Ciudadanos ad astenersi su incarico premier a Sanchez -2-

Mgi

Roma, 16 set. (askanews) - Il partito socialista ha imemdiatamente respinto la proposta al mittente, osservando come non vi sia base alcuna per le condizioni poste da Rivera: in Navarra "non c'è alcun accordo con Bildu", in Catalogna "il governo veglia sull'applicazione della Costituzione" e l'esecutivo non ha alcuna intenzione di aumentare la pressione fiscale.

Sanchez da parte sua ha invece ribadito la richiesta sia a C's che ai conservatori del Partido Popular di astenersi in modo da garantire l'investitura anche senza il sostegno di Podemos e soprattutto di nazionalisti e indipendentisti baschi e catalani, che si sono detti disposti quanto meno a non votare contro Sanchez sempre che questi dia vita ad un governo progressista di sinistra, seppure di minoranza.(Segue)