Spagna, governo rinnova titolo nobiliare fondatore Falange -2-

Mgi

Roma, 16 set. (askanews) - Rimangono quindi in vigore decine di titoli nobiliari concessi dalla dittatura, ma non solo: il ducato di Franco, detenuto dalla nipote Carmen Martínez-Bordiú (e rinnovato l'ultimo giorno di permanenza al potere del governo del conservatore Mariano Rajoy) venne creato da re Juan Carlos subito dopo la morte del generale, e motivato per il suo ruolo "in una tappa glrosiosa della storia del Paese".

Fra gli altri spiccano il marchesato di Queipo de Llano, dedicato al generale e criminale di guerra che nei primi anni della guerra civile seminò il terrore in un'Andalusia trasformata di fatto nel suo feudo privato, o quello di Dàvila, altro generale coinvolto nel golpe del 1936 che diede inizio al conflitto.(Segue)