Spagna: il premier Sánchez e la ministra della difesa vttime di intercettazioni illegali

I cellulari del premier spagnolo Pedro Sánchez e della ministra della difesa Margarita Robles oggetto di intercettazioni illegali tramite il software israeliano Pegasus. "Fatti di estrema gravità" risalenti al 2021, conferma il governo spagnolo.

View on euronews

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli