Spagna, listeriosi: accertata seconda vittima, 200 casi confermati

Fco

Roma, 28 ago. (askanews) - Una donna di 74 anni è morta di listeriosi in Spagna, dopo aver mangiato carne di maiale contaminata: è salito dunque a due il numero di vittime provocate da questa epidemia, hanno annunciato le autorità.

Una novantenne era deceduta il 19 agosto. Complessivamente, oltre 200 casi di infezioen di origine alimentare - dovuta al batterio Listeria monocytogenes - sono stati confermati dalle autorità. Il governo regionale dell'Andalusia (sud) ha informato in una comunicato "del decesso, alle 13.15 di martedì, di una paziente di 74 anni" ricoverata in ospedale a Siviglia e che presentava altre patologie prima di contrarre la listeriosi. (Segue)