Spagna, oltre 21mila i casi di coronavirus e 1117 decessi

spagna

In Spagna è aumentato vertiginosamente il numero di contagiati da coronavirus, e ora i dati segnalano oltre 21mila positivi. Il paese iberico è il quarto per numero di decessi nel mondo.

Spagna, superati 21mila contagi

Secondo quanto riporta El Pais Online, famoso quotidiano iberico, la Spagna a questa mattina ha registrato 21.828 contagi da coronavirus, 1.848 in più rispetto a ieri e 1.117 decessi (+100).

La Spagna risulta così il quarto paese con più decessi al mondo, dopo Iran, Cina e Italia.

Situazione in Portogallo

Anche in Portogallo la situazione è fuori controllo: nelle ultime 24 ore il numero dei morti è raddopiato, portando i decessi a 12. Lo hanno comunicato questo pomeriggio le autorità sanitarie portoghesi. Il paese intanto ha decretato lo stato d’emrgenza per i prossimi 15 giorni, anche a causa dei contagi che sono salitoi a 200 nelle ultime ore, per un totale di 1280.

In Georgia è stato dichiarato lo stato d’emergenza per un mese atto a contenere la diffusione del virus e il governo ha deciso di attuare delle misure per stabilizzare il prezzo dei generi alimentari e di prima necessità: “La situazione è grave e ci aspettiamo che peggiori“, dichiara la presidente georgiana Salomé Zourabichvili.

Agenti 007 avvisano Trump

Secondo quanto riporta lo Washington Post, le agenzie di intelligenze Usa già a gennaio e febbraio erano a conoscenza della pericolosità del virus, ma Trump e i vari parlamentari avrebbero minimizzato la questione, non prendendo di fatto le giuste precauzioni che avrebbero rallentato la diffusione.