Spagna, parco giochi sprofonda su un parcheggio

L'area collassata

Un parco giochi, costruito sopra un grande parcheggio sotterraneo, è sprofondato. È successo alle 6.30 di questa mattina nel quartiere di Nueva Montaña a Santander, nel nord della Spagna e a riportare la notizia è il sito spagnolo La Vanguardia.

GUARDA ANCHE: Maltempo: crolla un viadotto in Liguria, due morti in Francia

Il parco, comprensivo di un campo sportivo, era stato edificato in un'area di recente urbanizzazione, in cui si trovano edifici residenziali e il centro commerciale Bahía de Santander, vicino all'autostrada. Il parcheggio sotterraneo ha una capacità di 500 auto.

LEGGI ANCHE: Musei Vaticani, crolla marmo: malore per sopravvissuta Torri Gemelle

Al momento non è noto se vi siano vittime, ma sul posto sono giunte moltissime ambulanze e automezzi dei vigili del fuoco, della protezione civile e della polizia. Su Twitter i vigili del fuoco hanno avvisato che la zona è stata isolata e chiusa al traffico.

Come riporta il sito spagnolo, il consigliere per i lavori pubblici, José Luis Gochicoa, ha ipotizzato che lo sprofondamento sia dovuto al "peso" del terreno, che è aumentato a causa dell'acqua caduta negli ultimi mesi.

GUARDA ANCHE: Crollo Ponte Morandi un anno dopo, Genova abbraccia le vittime