## Spagna, Pedro Sanchez si aggrappa alle nuove elezioni -4-

Mgi

Roma, 19 set. (askanews) - PP - Per Pablo Casado la mission è analoga: indebolire C's (con la possibile e volonterosa collaborazione del Psoe) ed emarginare l'ultra destra di Vox, mediante il semplice espediente di radicalizzare ulteriormente le proprie posizioni fino a rendere le differenze irrilevanti - ovvero, di riappropriarsi di una parte del proprio elettorato naturale.

Un obiettivo che appare tutto sommato raggiungibile, sondaggi alla mano, se non altro per le difficoltà interne di Ciudadanos: le possibilità di un ritorno al governo appaiono remote, ma quelle di un ritorno ad essere la seconda forza in Parlamento e capofila della destra molto meno.

CIUDADANOS - Il partito di Albert Rivera appare a priori il principale perdente del ritorno alle urne: sia Psoe e Pp non aspettano altro che di strappargli i voti degli scontenti, che non sono pochi perché la linea politica dei "naranja" è stata tutt'altro che lineare.

Dall'intransigenza assoluta verso la sinistra Rivera - alle prese con un vero e proprio esodo fra la dirigenza - è passato ad una graduale apertura culminata con l'offerta dell'ultimo minuto di un accordo che aveva tutta l'aria di un disperato tentativo di evitare un voto che difficilmente sarà foriero di buone notizie.(Segue)