## Spagna, Pedro Sanchez si aggrappa alle nuove elezioni -3-

Mgi

Roma, 19 set. (askanews) - PSOE - Il massimo risultato che i socialisti sono in grado di ottenere dal voto è quantificabile in una ventina di seggi, ma probabilmente non oltre un totale di 140: ben lontani dalla maggioranza assoluta di 176. Inoltre, la maggior parte arriverebbe a spese di UP, quindi il totale delle due forze non cambierebbe - anche se cambierebbe il rapporto di forza fra i due partiti, e questo è uno degli obbiettivi di Sanchez.

Ma tenendo conto che dopo la sentenza del processo i circa 15 voti di Erc non saranno più disponibili, l'equilibrio complessivo per l'investitura non cambia: l'unico modo per ottenere un guadagno netto che possa portare Sanchez a non dipendere dai partiti catalani o baschi è sottrarrre voti anche a Ciudadanos, motivo per cui negli ultimi tempi il Psoe ha decisamente virato verso il centro.

Certo però che riuscire a ragranellare preferenze nello stesso tempo sia a sinistra che a destra appare difficile, anche appellandosi ancora una volta al voto utile. Il rischio principale è un aumento dell'astensione in una base che aveva già indicato le proprie preferenze - il che aprirebbe le porte persino all'ipotesi, fin qui esclusa dai sondaggi, di una destra maggioritaria. (Segue)