Spagna, proposta partito Puigdemont per farlo governare dal Belgio

Red

Barcellona (Spagna), 9 feb. (askanews) - Il partito del leader catalano deposto Charles Puigdemont ha presentato una proposta per una riforma della legge regionale che consentirebbe all'ex presidente di governare dal Belgio.

Puigdemont è in esilio autoimposto nel Paese da quando ha abbandonato la Spagna, pochi giorni dopo che il parlamento catalano aveva proclamato l'indipendenza da Madrid a ottobre. Ma dopo che la sua coalizione JuntsxCat (Uniti per la Catalogna) si è classificata al primo posto nelle elezioni regionali anticipate, è stato indicato come candidato ancora una volta per governare la regione.

Il suo partito ha sottoposto la proposta al parlamento catalano, nel tentativo di aggirare la legge costituzionale spagnola, che stabilisce che un candidato debba essere presente nella sede del parlamento regionale per essere ufficialmente nominato.

(fonte AFP)

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità