Spagna, quadro di 80enne che sfigurò affresco Cristo venduto all'asta

Madrid (Spagna), 18 dic. (LaPresse/AP) - Il quadro 'Las bodegas de Borja' di Celia Gimenez, l'80enne spagnola diventata famosa per il suo malriuscito restauro di un affresco con l'immagine di Cristo, è stato venduto all'asta su Ebay per 1.080 euro. Alla chiusura le 52 offerte avanzate per il dipinto del 2000 che rappresenta, come da titolo, le cantine di vino della città spagnola di Borja, hanno più che triplicato il prezzo di partenza, che era 300 euro. La Gimenez ha annunciato che i proventi della vendita andranno alla Caritas.

La Gimenez lo scorso agosto ha fatto scalpore attirando l'attenzione dei media e del web quando la foto dell'affresco da lei restaurato era stata diffusa su internet. La donna aveva sfigurato un'immagine di Gesù con la corona di spine nel tentativo di restaurarlo e l'affresco, intitolato 'Ecce Homo', su Twitter era stato ribattezzato 'Ecce Mono' ('Ecco la scimmia') diventando un tormentone con centinaia di parodie e un'attrazione per i turisti, tanto da essere riprodotto su t-shirt e etichette di vino.

Ricerca

Le notizie del giorno