Spagna, rabbia per pene mitigate imputati di stupro in gruppo

Mos

Roma, 1 nov. (askanews) - La decisione di un tribunale di Barcellona di assolvere dall'accusa di violenza sessuale cinque uomini accusati di uno stupro di gruppo nei confronti di una ragazza di 14 anni ha provocato forte rabbia. Lo scrive oggi la BBC.

La corte ha escluso lo stupro perché la vittima era in uno "stato inconscio" e perché gli imputati non hanno usato violenza o intimidazione. (Segue)