Spagna, Rajoy difende politiche austerità dopo un anno di governo

Madrid (Spagna), 17 dic. (LaPresse/AP) - "Non ci sono risposte semplici per le situazioni difficili, ma ci stiamo provando perché è nostro dovere cercare di raddrizzare le cose". È quanto dichiarato oggi dal premier spagnolo Mariano Rajoy, che ha così difeso i duri provvedimenti di austerità imposti dal suo governo nel corso del suo primo anno alla guida della Spagna. Il primo ministro ha inoltre aggiunto di essere fiducioso che il Paese inizierà la ripresa economica a partire dal prossimo anno. Tuttavia oggi migliaia di persone si sono riversate in strada in 55 città di tutto il Paese per protestare contro i tagli alle spese decisi da Madrid.

Ricerca

Le notizie del giorno