Spagna, Rajoy: Piano salvataggio non è imminente

Madrid (Spagna), 2 ott. (LaPresse) - "No", un piano di salvataggio per la Spagna non è imminente. Così il primo ministro spagnolo, Mariano Rajoy, rispondendo alle domande dei giornalisti in conferenza stampa a Madrid, secondo quanto riferisce El Pais nella sua versione online. La revisione del rating sul debito sovrano della Spagna sarà completata entro la fine di ottobre, rende intanto noto l'agenzia di rating Moody's, che come da programma avrebbe dovuto diffondere il rapporto a fine settembre. Moody's, si legge nel comunicato, "sta continuando a valutare diversi fattori, tra cui il fabbisogno di capitale delle banche, la natura e il calibro del meccanismo di supporto, il piano di budget per il 2013 recentemente presentato e le eventuali conseguenze del programma di gestione della crisi dell'area euro", compreseo "un possibile avanzamento dell'unione bancaria".

Ricerca

Le notizie del giorno