Spagna, Sanchez chiede a governo catalano di condannare violenze

Fco

Roma, 16 ott. (askanews) - Il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha chiesto pubblicamente alle autorità della Catalogna di "condannare con chiarezza" le violenze in questa regione scossa dalle manifestazioni dei separatisti.

Il capo del governo regionale catalano "Quim Torra e i membri del suo governo hanno il dovere politico e morale di condannare con chiarezza e senza giustificarlo il ricorso alla violenza in Catalogna", ha dichiarato Pedro Sanchez in una breve conferenza stampa, mentre sono ripresi, per la terza notte di fila, gli scontri a Barcellona tra manifestanti e poliziotti.