In Spagna Sanchez riduce l'imposta sull'elettricità da 5,1% a 0,5%

AGI - Il premier spagnolo Pedro Sanchez, ha annunciato una riduzione dell'imposta sull'elettricità dal 5,1% allo 0,5% per alleggerire la bolletta elettrica dei consumatori spagnoli.

In un'intervista al canale tv spagnolo Tve, ha preannunciato per domani la decisione di abbassare l'imposta sull'energia elettrica. La proposta mantiene l'impegno di Sanchez di far tornare i costi dell'energia ai livelli del 2018, nonostante l'aumento dei prezzi dell'elettricità.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli