Spagna, Sanchez rifiuta di parlare con Torra: condanni le violenze

Sim

Roma, 19 ott. (askanews) - Il premier spagnolo Pedro sanchez si è rifiutato di parlare con il presidente della Generalitat catalana, Quim Torra, chiedendogli prima di condannare le violenze in atto da giorni in Catalogna.

Oggi Torra ha lanciato un appello pubblico a Madrid perchè venga avviato "un dialogo per una soluzione democratica". Secondo El Pais, il leader catalano ha poi cercato di contattare Sanchez per chiedere un incontro, ma il premier spagnolo si è rifiutato di parlargli. (Segue)